Giappone in autunno: natura e tradizione

Autunno in Giappone

Data: 17 – 28 novembre 2020
Durata del viaggio: 9 notti/11 giorni
Disponibilità: posti esauriti
Prezzo: 2090 € tutto incluso

Andremo alla scoperta della vera anima del Giappone: da Tokyo, con i suoi alti grattacieli e strade luminose, faremo diverse escursioni, come quella verso il mitico Monte Fuji in un grazioso villaggio nella regione dei cinque laghi. Ci sposteremo quindi nelle zone più rurali, esplorando antichi villaggi tradizionali come Takayama e Shirakawa-go. Ci innamoreremo degli splendidi giardini di Kanazawa e concluderemo il viaggio nella tranquilla Kyoto, immergendoci tra i templi ed i parchi della città, ripartendo infine da Osaka per tornare in Italia.

Itinerario di viaggio

17 Novembre – Partenza da Roma in serata con volo di linea per Tokyo (è possibile, su richiesta, partire da altri aeroporti)

18 Novembre – Arrivo a Tokyo e trasferimento in hotel
Atterreremo a Tokyo in serata e ci trasferiremo in hotel usando i mezzi pubblici. Sistemazione in albergo e cena libera.
Pernottamento: Tokyo in guesthouse, ryokan o hotel

19 Novembre – Visita di Tokyo
Dopo la prima colazione, dedicheremo la giornata alla visita della città. Le visite verranno effettuate con mezzi pubblici e a piedi, la soluzione migliore per immergersi nell’affascinante cultura e negli stili di vita giapponesi, così differenti dai nostri. L’impatto con Tokyo è un’esplosione di rumori, colori e profumi assolutamente fuori da ogni convenzione, una metropoli in costante mutamento. Tradizione e modernità coesistono e si fondono per creare un’atmosfera unica al mondo, in grado di coinvolgere e confondere allo stesso tempo. Da non perdere, all’interno di un rigoglioso parco, il Santuario scintoista Meiji, dedicato appunto agli imperatori Meiji e ai loro discendenti. Visiteremo il famoso mercato del pesce Tsukiji. Resteremo poi sconvolti davanti l’incrocio pedonale più trafficato al mondo, quello di Shibuya, dove sorge anche la statua del famoso cane Hachiko. Il nostro itinerario proseguirà verso uno dei templi più importanti della città, il Sensō-ji, per poi perderci tra le strade di Akihabara, il quartiere dove gli appassionati di anime e manga troveranno tutto ciò che desiderano. In serata potremo ammirare lo skyline di Tokyo dall’alto della Tokyo Sky Tree, a ben 634 metri di altezza.
Pernottamento: Tokyo in guesthouse, ryokan o hotel

20 Novembre – Escursione verso il monte Fuji
Dopo la prima colazione ci dirigeremo verso la Regione dei Cinque Laghi per ammirare, in tutto il suo splendore, l’imponente monte Fuji, simbolo del Giappone. Raggiungeremo la città di Fuji-Yoshida, nota principalmente per il Santuario di Kitaguchihongu-Fuji-Sengen-jinja. Da questo santuario, dedicato alla divinità tutelare Shintô del Monte Fuji, partono i pellegrinaggi diretti alla cima. In serata rientreremo a Tokyo dove pernotteremo nel nostro hotel.
Pernottamento: Tokyo in guesthouse, ryokan o hotel

21 Novembre – Escursione a Nikko
Oggi ci sposteremo in treno fuori Tokyo, attiveremo i nostri Japan Rail Pass e raggiungeremo il paesino di Nikko, inserito, grazie ai suoi numerosi monumenti storici, tra i Patrimoni UNESCO. Tra i templi più importanti visiteremo il Santuario di Nikko (Nikkō Tōshō-gū), dedicato allo shōgun Tokugawa Ieyasu, il tempio dedicato a suo nipote Tokugawa Iemitsu e il Santuario Shintoista Futarasan. Imperdibile anche il Tempio Rinnoji, che ospita enormi statue laccate in oro. In serata rientreremo a Tokyo, dove ci concederemo una deliziosa cena in uno dei numerosi ristoranti giapponesi del quartiere Shinjoku.
Pernottamento: Tokyo in guesthouse, ryokan o hotel

Giappone 2020
22 Novembre – Treno Shinkansen verso Takayama
Dopo la prima colazione in albergo, trasferimento con mezzi pubblici in stazione per prendere il velocissimo treno Shinkansen per Takayama. All’arrivo, trasferimento in hotel. Il resto della giornata sarà quindi a disposizione per visitare in autonomia la splendida e tradizionale cittadina, con le sue locande e musei artigiani. Chi lo vorrà, potrà rilassarsi usufruendo di uno dei vari onsen (centri termali) della città.
Pernottamento: Takayama in guesthouse, ryokan o hotel

23 Novembre – Bus per Shirakawa-go, visita del villaggio e trasferimento a Kanazawa
Presto al mattino si raggiungerà la stazione dei bus in coincidenza con la partenza per Shirakawago, un piccolo villaggio rurale immerso nella valle del fiume Shogawa, patrimonio UNESCO dal 1995. Uno spaccato unico per scoprire le affascinanti tradizioni e gli stili di vita del Giappone rurale. Arrivati a Shirakawa-go, si avranno alcune ore a disposizione per visitare in autonomia il villaggio e le tipiche abitazioni, alcune vecchie di 250 anni. Al termine della visita si rientrerà alla stazione dei bus per proseguire verso Kanazawa. All’arrivo, trasferimento con mezzi pubblici nel nostro ryokan, abitazione tipica in stile Giapponese. Dormiremo immersi nella tradizione, resto della giornata a disposizione per una prima passeggiata nella città e per la cena libera.
Pernottamento: Kanazawa, ryokan tradizionale

24 Novembre – Visita di Kanazawa e treno per Kyoto
Dopo la prima colazione, faremo un altro giro per la città: potremo visitare l’omonimo castello e passeggiare nel tipico quartiere dei samurai, per poi perderci nell’artigianato locale che rende famosa la città. Al termine, trasferimento con mezzi pubblici alla stazione di Kanazawa in coincidenza con il treno veloce per Kyoto. Arrivo e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per una prima visita di Kyoto e per la cena libera.
Pernottamento: Kyoto in guesthouse, ryokan o hotel

Giappone 2020

25 Novembre – Kyoto, Arashiyama e la Foresta di Bamboo
Dopo aver fatto colazione, andremo alla scoperta dei quartieri più tradizionali della città. Percorreremo il tranquillo Sentiero del Filosofo, dal tempio Nanzen-ji fino al Ginjaku-ji, il cosiddetto tempio d’argento. Ci sposteremo quindi verso il Kinkaku-ji, il tempio del padiglione d’oro, uno dei simboli di Kyoto. Pranzeremo nel famoso mercato di Nishiki e nel pomeriggio una tappa nel quartiere di Arashiyama, per visitare la famosa Foresta di Bamboo. Poco prima del tramonto, ci dirigeremo nello storico quartiere Gion, tentando di avvistare le geishe e le maiko che lavorano nelle sale da thè.
Pernottamento: Kyoto in guesthouse, ryokan o hotel

26 Novembre – Fushimi Inari e Nara
Questa mattina ci sveglieremo molto presto, per una buona ragione: avere il famoso Santuario di Fushimi Inari tutto per noi. Sarà una passeggiata fuori dal tempo, immersi in un luogo carico di spiritualità (soprattutto senza la gente che affolla il santuario durante la giornata). Dopo la visita, riprenderemo la linea ferroviaria JR Nara in direzione dell’omonima città, considerata la culla dell’antica civiltà giapponese, soprattutto a livello letterario e culturale. Da non perdere il Santuario Kasuga, uno dei più famosi templi scintoisti di tutto il Giappone, il Tempio Todai-ji, famoso per il Buddha gigante di Bronzo e il parco dei cervi.
Pernottamento: Kyoto in guesthouse, ryokan o hotel

27 Novembre – Osaka e partenza in serata per l’Italia
Dopo aver fatto colazione, prenderemo un treno in direzione Osaka, ci sarà la possibilità di fare un giro della città e un po’ di shopping. Se i tempi lo consentiranno, sarà possibile dirigerci verso l’incantevole castello di Himeji. In tarda serata, volo di rientro per l’Italia da Osaka.

28 Novembre – Arrivo in Italia la mattina

  • Voli di linea in classe economica e tasse aeroportuali, con bagaglio da stiva
  • Japan Rail Pass – 2° Classe – Durata 7 Giorni
  • Pernottamenti in guesthouse, hotel e ryokan in camere doppie o multiple (i bagni in ryokan potrebbero essere condivisi)
  • Coordinatore dall’Italia per tutta la durata del viaggio
  • Assicurazione sanitaria e bagaglio
  • Assistenza tour operator 24/24
  • Pasti e spese di natura personale (niente paura, il Giappone è meno costoso di quanto si creda e il cambio Euro/Yen è attualmente favorevole. Per intenderci: è possibile mangiare un piatto di ramen spendendo circa 8 € oppure un buon sushi con meno di 15 €)
  • Biglietti o abbonamenti per i trasposti pubblici durante le visite delle città (i trasferimenti più costosi li effettueremo sfruttando il Japan Rail Pass, incluso nel prezzo)
  • Biglietti d’ingresso a monumenti, templi e attrazioni durante le visite
  • Eventuali tasse di soggiorno
  • Escursioni facoltative e quanto non espressamente menzionato alla voce “Cosa è compreso”

Perchè unirsi ai miei viaggi di gruppo?

  • Sono sempre io in persona ad accompagnare tutti i gruppi presenti in questo sito. Ci metto la faccia! Non troverai mai coordinatori sconosciuti e con poca esperienza
  • Non si tratta della solita vacanza organizzata: saremo prima di tutto un gruppo di amici che ogni giorno vivrà avventure indimenticabili
  • Conosco perfettamente i luoghi in cui organizzo le partenze di gruppo: ho accompagnato centinaia di persone negli ultimi anni, affinando sempre più gli itinerari e cercando di offrire le esperienze più autentiche
  • Vuoi farti un’idea di come sarà il viaggio? Guarda nel mio canale YouTube i video che ho realizzato su alcuni degli scorsi viaggi di gruppo
  • Con chi viaggerai? I partecipanti ai miei gruppi hanno mediamente un’età compresa tra i 18 ed i 45 anni. Molti partono da soli, qualcuno con gli amici, qualcun altro in coppia
  • Avrai a disposizione la mia app gratuita Viaggio Ergo Sum con gli itinerari, i documenti di viaggio facilmente consultabili ed un gruppo privato tra i partecipanti, in cui ci si può conoscere prima della partenza e dove ti verranno inviati i suggerimenti sul bagaglio e le info relative al viaggio
  • Se questo non bastasse, ecco le recensioni di chi è partito con me in questi anni 🙂
Facebook API Error: {"error":{"message":"Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.","type":"OAuthException","code":190,"error_subcode":460,"fbtrace_id":"AXrIQhYYTFJsnn_wstOn7B-"}}
Reconnecting to Facebook may fix the issue.

Per richieste o maggiori informazioni: info@viaggioergosum.com

Gli itinerari sono stati studiati da Fabio Liggeri (Viaggio Ergo Sum) secondo la propria filosofia di viaggio, nel pieno rispetto della cultura locale. Il viaggio è gestito da KeTrip – VIA – Viaggi in Avventura Srl, P. IVA 09229241006, autorizzazione attività Tour Operator e Agenzia di Viaggio n. 4146/09 rilasciata dalla Provincia di Roma.