Perù: Machu Picchu e Amazzonia

Viaggio di gruppo Perù

Data: agosto 2023
Disponibilità: 17 posti
Prezzo del viaggio
3.490 € (12 notti)
Scontato fino al 31 gennaio, poi 3.590 €
Il prezzo include
Assicurazione annullamento
Voli intercontinentali

Un viaggio di gruppo in Perù significa immergersi nella storia e nelle tradizioni antichissime dei popoli andini. In quest’avventura vi porterò a scoprire l’affascinante e misteriosa Machu Picchu, le antiche rovine della Valle Sacra degli Inca, per poi spostarci nella parte meno turistica del Perù: la selvaggia Foresta Amazzonica intorno ad Iquitos. Trascorreremo 5 giorni in un lodge immerso nella foresta, lontano centinaia di chilometri dalla civiltà.

Un itinerario differente dai classici viaggi organizzati, un’esperienza unica a diretto contatto con i popoli locali. In tutte le mie partenze è inclusa l’assicurazione annullamento, sanitaria e bagaglio: quindi zero preoccupazioni!

Avventura in Perù

Itinerario di viaggio

Giorno 1 – Volo per il Perù
Volo di linea con scalo dall’Italia per Lima. Notte a bordo dell’aereo.

Giorno 2 – Alla scoperta di Lima
Arrivati in prima mattinata all’aeroporto Jorge Chavez, incontreremo il nostro staff locale: partiremo subito con la visita di Lima con il centro storico coloniale, il quartiere di Miraflores e il Barrio Bohemien di Barranco, dove potremo prendere un aperitivo (fanno i migliori Pisco Sour del paese!). Nel tardo pomeriggio ci trasferiremo nuovamente verso l’aeroporto di Lima per prendere un volo che ci porterà a Cusco, nel cuore della Valle Sacra degli Inca.

Giorno 3 – Cusco: l’antica capitale degli Inca
Dedicheremo la giornata per scoprire questa affascinante città con alcuni bellissimi siti archeologici e la sua piacevole atmosfera. Tra le tante cose visiteremo La Plaza de Armas, il Tempio del Sole (Koricancha), il mercato San Pedro e il Sacsayhuaman, l’impressionante fortificazione Inca che domina la città, i cui muri sono formati da gigantesche pietre grandi diversi metri e pesanti decine di tonnellate. Nel tardo pomeriggio un po’ di relax per un aperitivo nel divertente centro storico prima della cena in uno dei tanti ristoranti tradizionali.

Giorno 4 – La Valle Sacra: il cuore dell’impero Inca
Dedicheremo l’intera giornata alla scoperta della Valle Sacra degli Incas con il mercato tradizionale, le rovine Inca di Chinchero, le antichissime saline scavate nella montagna di Maras, i terrazzamenti di Moray ed il famoso Tempio del Sole di Ollantaytambo, l’ultima città Inca ad essere espugnata dagli spagnoli prima che la capitale fosse trasferita nella regione di Vilcabamba, meno accessibile e vulnerabile all’avanzata dei conquistadores spagnoli. Al termine raggiungeremo il nostro albergo a Ollantaytambo per la cena e il pernottamento.

Giorno 5 – Lungo la valle dell’Urubamba
Dopo la prima colazione spenderemo ancora qualche ora per finire di scoprire alcuni siti archeologici di Ollantaytambo prima di raggiungere la stazione in coincidenza con il treno che, attraverso la stretta valle del fiume Urubamba, ci permetterà di raggiungere il paesino di Aguas Calientes, punto d’ingresso a Machu Picchu. Pranzeremo in un ristorante locale prima di visitare i Giardini di Mandor (si possono raggiungere con un percorso a piedi di circa 2 km), un interessante giardino botanico immerso nella foresta caratterizzato da un’atmosfera magica. Ceneremo a Aguas Calientes.

Giorno 6 – Machu Picchu
Presto al mattino, verso le 6:30, prenderemo il bus che permette di raggiungere Machu Picchu, arroccato su un’imponente sperone roccioso che domina la valle, uno dei siti archeologici più famosi, affascianti e misteriosi al mondo. Entrati nel sito avremo circa 3 ore di visita guidata per scoprire questo luogo incredibile, che sembra davvero irraggiungibile e magicamente sospeso nel tempo. Al termine della visita, che ci permetterà di comprendere meglio la storia e tanti piccoli dettagli del sito, avremo ancora qualche ora a disposizione per girare tra le imponenti rovine e scattare qualche fotografia, raggiungendo alcuni punti interessanti come la Porta del Sole o il Puente Inca. Alle 13 dovremo necessariamente, a malincuore, lasciare il sito per via dei nuovi regolamenti dell’autorità peruviana che hanno recentemente stabilito un tempo massimo per le visite. Rientrati ad Aguas Calientes pranzeremo prima di prendere il treno di rientro a Cusco.

Montagne Arcobaleno

Giorno 7 – Montagne Arcobaleno
Intera giornata dedicata ad una bellissima escursione verso le Montagne Arcobaleno di Palcoyo, un luogo magico ai margini della Cordillera Vilcanota dove, per la particolare composizione del terreno, i panorami assumono colorazioni incredibili offrendo un colpo d’occhio unico al mondo, un vero paradiso per gli appassionati di fotografia. L’escursione prevede una partenza da Cusco presto al mattino per raggiungere in circa 3 ore il punto di partenza del trekking. Il percorso a piedi dura circa un’ora e mezza (gli ultimi 30 minuti sono un po’ più ripidi) e consente di raggiungere un punto panoramico sulle montagne circostanti. Il percorso non è eccessivamente impegnativo per la durata o il dislivello, ma potrebbe diventarlo per via della quota (si raggiungono i 5.000 metri). Chi, invece, non se la sentirà di partecipare al trekking, potrà rimanere in città per visitare alcuni musei e altri siti archeologici grazie al BTC, biglietto turistico di Cusco, che permette la visita di 16 siti in totale, fare qualche acquisto nei tanti mercati e negozi della città o semplicemente rilassarsi nel piacevole centro storico.

Giorno 8 – Verso la Foresta Amazzonica
Nella mattinata ci dirigeremo verso l’aeroporto di Cusco per prendere un volo diretto ad Iquitos, una città sperduta nel cuore della Foresta Amazzonica, non collegata da nessuna strada terrestre verso il resto del paese (la si può raggiungere solo via fiume o con un aereo). Arriveremo nel primo pomeriggio ed avremo un po’ di tempo per iniziare a scoprire questa zona del Perù, molto diversa dalla zona andina. Ci dirigeremo verso il pittoresto quartiere di Belén che nasce sulle rive del Rio Itaya ed è diviso in due parti: quella alta che ospita il suo enorme mercato, pulsante cuore commerciale della città, e la parte bassa, chiamata Pueblo Libre de Belén, la zona più densamente popolata e marginale della città, dove la gente vive in palafitte e, durante la stagione delle piogge, si sposta con piccole barchette.

Giorno 9 – In viaggio per il cuore della foresta
La mattina lasceremo Iquitos per dirigerci verso il C.R.E.A. (Centro de Rescate Amazonico), un’associazione senza scopo di lucro che offre rifugio a fauna selvatica vittima di traffico illecito, dando loro la possibilità di tornare in natura in aree naturali protette. Successivamente, dopo un’ora e mezza di bus ed un’ora di navigazione, raggiungeremo il Rio Yanayacu, affluente del Rio delle Amazzoni, dove troveremo il nostro splendido lodge sperduto nel cuore della foresta. Nel lodge sono inclusi tutti i pasti (colazione, pranzo e cena) e tutte le escursioni giornaliere che ci permetteranno di scoprire gli angoli più nascosti e gli animali che popolano questi luoghi selvaggi.

Giorno 10 – Visita alla comunità di San Juan de Yanayacu
Dopo colazione saliremo a bordo di piccole imbarcazioni per avvistare i delfini rosa e grigi mentre nuotano lungo il Rio delle Amazzoni. Successivamente faremo una camminata nella foresta per vedere una laguna con le Victoria Regia, le piante acquatiche più grandi al mondo. Rientro al lodge per il pranzo ed uscita pomeridiana per pescare piranha e per visitare la piccola comunità di San Juan de Yanayacu. Dopo cena nuovamente un’uscita notturna, con una camminata nella foresta cercando di avvistare tarantole e rane giganti, sotto l’attenta supervisione delle nostre guide locali, esperti conoscitori dell’Amazzonia.

Giorno 11 – Avvistamento di uccelli e scimmie
Oggi dedicheremo la nostra giornata in Amazzonia con un’escursione in barca verso la laguna Juanachi o Moena, alla ricerca di diverse specie di
uccelli e scimmie. Nel pomeriggio, invece, faremo un’escursione per scoprire alcuni tipi di piante medicinali e capire il loro uso da parte delle popolazioni locali. Abbondante cena a buffet nel nostro lodge seguita da una bellissima escursione notturna in canoa, per ascoltare i suoni notturni della foresta.

Bradipo in Amazzonia

Giorno 12 – Intera giornata a Tipashiro/Vacapoza
Ancora un giorno pieno di avventure nel nostro viaggio in Amazzonia peruviana, oggi faremo un’escursione full day verso Tipashiro, per osservare uccelli, bradipi e scimmie. Faremo un pic nic in mezzo alla foresta per poi andare alla ricerca del serpente più grande al mondo: l’anaconda. Rientro in serata nel lodge per la nostra ultima cena prima di uscire di nuovo per un’ultima escursione notturna a scelta.

Giorno 13 – Rientro alla civiltà
Dopo aver fatto colazione avremo ancora un po’ di tempo la mattina per un’escursione in barca verso le lagune più lontane e di difficile accesso, dove registreremo gli animali che incontreremo in un libro della biodiversità, a fini scientifici. Nel primo pomeriggio inizierà il trasferimento, prima in barca e poi via terra, verso Iquitos. Volo serale per Lima e notte in hotel, sarà strano tornare alla civiltà dopo 5 giorni sperduti in mezzo al nulla!

Giorno 14 – Volo per l’Italia
Colazione e trasferimento all’aeroporto internazionale di Lima per prendere il nostro volo di rientro verso l’Italia. Si conclude un’avventura che ci ha fatto scoprire due volti assai diversi del Perù: le Ande e le sue spettacolari rovine Inca, e la più selvaggia Foresta Amazzonica, lontana dai classici circuiti turistici. Col cuore pieno di ricordi ed emozioni, sarà davvero difficile salutare questo meraviglioso paese.

Giorno 15 – Arrivo in Italia

  • Voli intercontinentali dall’Italia in classe economica per il Perù
  • Voli interni Lima-Cusco, Cusco-Iquitos e Iquitos-Lima in classe economica
  • Tutti i trasferimenti indicati nel programma con mezzi privati o pubblici a seconda delle località
  • Tutti i pernottamenti in hotel e nel lodge nel cuore della Foresta Amazzonica
  • Tutte le prime colazioni e tutti i pasti nel lodge in Amazzonia
  • Tutte le escursioni in Amazzonia
  • Escursione alle Montagne Arcobaleno di Palcoyo
  • Treno panoramico Ollantaytambo – Aguas Calientes e Aguas Calientes – Poroy
  • Ingresso ai siti e monumenti per le visite indicate nell’itinerario dettagliato, incluso l’ingresso a Machu Picchu
  • Coordinatore dall’Italia per tutta la durata del viaggio
  • Assicurazione sanitaria, bagaglio e direzione tecnica da parte del tour operator
  • Assicurazione annullamento con coperture COVID-19 (le condizioni sono visionabili nel fascicolo della polizza scaricabile al momento dell’iscrizione)
  • Cibo e spese personali
  • Eventuali escursioni facoltative non incluse nel programma di viaggio
  • Tutto quello non descritto in “La quota include”

Perchè unirsi ai miei viaggi di gruppo?

  • Sono sempre io in persona ad accompagnare tutti i gruppi presenti in questo sito. Ci metto la faccia! Non troverai mai coordinatori sconosciuti e con poca esperienza
  • Non si tratta della solita vacanza organizzata: saremo prima di tutto un gruppo di amici che ogni giorno vivrà avventure indimenticabili
  • Conosco molto bene il Perù: ho girato tutto il paese senza usare aerei, alla scoperta dei suoi aspetti più autentici e meno turistici
  • Vuoi farti un’idea di come sarà il viaggio? Guarda nel mio canale YouTube i video che ho realizzato su alcuni degli scorsi viaggi di gruppo
  • Con chi viaggerai? I partecipanti ai miei gruppi hanno in media un’età compresa tra i 18 ed i 45 anni, con qualche eccezione. Molti partono da soli, qualcuno con gli amici, qualcun altro in coppia
  • Avrai a disposizione la mia app gratuita Viaggio Ergo Sum con gli itinerari, i documenti di viaggio facilmente consultabili ed un gruppo privato tra i partecipanti, in cui ci si può conoscere prima della partenza e dove ti verranno inviati i suggerimenti sul bagaglio e le info relative al viaggio
  • Se questo non bastasse, ecco le recensioni di chi è partito con me in questi anni 🙂
Facebook API Error: {"error":{"message":"Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.","type":"OAuthException","code":190,"error_subcode":460,"fbtrace_id":"AutetJRYx15efZFloQpYwuI"}}
Reconnecting to Facebook may fix the issue.

Per richieste o maggiori informazioni: info@viaggioergosum.com

Gli itinerari sono stati studiati da Fabio Liggeri (Viaggio Ergo Sum) secondo la propria filosofia di viaggio, nel pieno rispetto della cultura locale. Il viaggio è gestito da KeTrip Srl – VIA – Viaggi in Avventura Srl, P. IVA 09229241006, autorizzazione attività Tour Operator e Agenzia di Viaggio n. 4146/09 rilasciata dalla Provincia di Roma.