Viaggio di gruppo in Giordania (18-24 novembre 2017)

Alla scoperta di una terra magica, pervasa di storia e cultura. Pernotteremo in un campo tendato nel deserto e faremo un entusiasmante trekking da Little Petra a Petra, per ammirare questo incredibile sito da una prospettiva unica.

Petra, Giordania

GIORNO PROGRAMMA PASTI
1 18/11/17 Partenza da Roma con volo di linea per Amman. Arrivo e trasferimento in hotel
2 19/11/17 Alla scoperta di Jerash. Rientro ad Amman e visita della città B
3 20/11/17 Visita di Madaba, Monte Nebo e Castello di Kerak. Trasferimento a Petra B
4 21/11/17 Visita di Petra B
5 22/11/17 Seconda visita di Petra – Trasferimento a Wadi Rum – Escursione nel deserto B D
6 23/11/17 Mattina a disposizione al campo – Trasferimento ad Amman B
7 24/11/17 Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia – Arrivo a Roma B

Legenda Pasti: B = Prima Colazione / D = Cena

ITINERARIO DETTAGLIATO

Giorno 1 / 18 novembre 2017: Roma – Amman
Partenza da Roma Fiumicino per Amman con volo di linea diretto. Arrivo, trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.
Pernottamento ad Amman – Olive Hotel o similare

Giorno 2 / 19 novembre 2017: Jerash e Amman
Mattinata dedicata alla scoperta del sito archeologico di Jerash, l’antica Gerasa, una delle più importanti testimonianze della civiltà greco-romana in Medio Oriente. La sue rovine sono eccezionalmente ben conservate, rendendola la più coinvolgente delle città che formavano la Decapoli. Archi trionfali, strade colonnate, straordinari teatri, imponenti templi e, nel cuore della città, la bellissima Piazza Ovale circondata da un colonnato ionico e raccordata al Cardo Massimo, raro esempio di foro ovale nel mondo romano. Pomeriggio dedicato alla visita di Amman: giro panoramico della parte storica in cui si visiterà la Cittadella con i suoi resti romani, bizantini ed islamici e il Teatro Romano. Pranzo e Cena in ristoranti locali.
Pernottamento ad Amman – Olive Hotel o similare (B)
* NB gli ingressi ai siti di Jerash ed Amman non sono inclusi nelle quote, saranno pagati direttamente in loco – Costi nella tabella inclusione

Giordania 2

Giorno 3 / 20 novembre 2017: Madaba – Monte Nebo – Castello di Kerak – Arrivo a Petra
Partenza per la città di Madaba, dove si visiterà la Chiesa di San Giorgio sul cui pavimento è conservato il mosaico più famoso del paese, risalente al VI secolo d.C. e rappresentante la Mappa della Terra Santa. Proseguimento per il Monte Nebo, luogo sacro e in passato meta di pellegrinaggi dove, secondo la tradizione biblica, Mosé morì prima di poter toccare la Terra Promessa. L’aerea museale contiene interessanti mosaici. Dal piccolo convento francescano locale si può godere di un’ottima vista sulle alture di Gerusalemme, il Mar Morto e la valle legata alla memoria di Mosè. Proseguimento per la cittadina di Kerak attraversando il canyon di Wadi El-Moujib e visita del Castello di Kerak: un oscuro dedalo di sale con volte in pietra e infiniti passaggi. Il castello è un ottimo esempio del genio militare architettonico del periodo delle Crociate. Al termine della visita proseguimento verso Petra. Sistemazione presso l’hotel situato all’ingresso del sito archeologico e cena libera.
Pernottamento a Petra – Edom Hotel (B)

Giorno 4 / 21 novembre 2017 : Petra
Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento a Little Petra (Al Beidha) e visita del sito che, a differenza di Petra, dove i Nabatei vivevano e seppellivano i propri morti, è stato creato per ospitare le carovane provenienti dall’Arabia e dalle regioni orientali prima di raggiungere Damasco o il vicino Egitto. Al termine della visita inizio del trekking che in circa 4 ore ci permetterà di raggiungere Petra da una prospettiva differente, approcciando questo affascinante sito dall’alto delle pareti del canyon, passando per il famoso Monastero. Un percorso di circa 12Km su terreno misto con bellissimi scorci sulle montagne che circondano l’area. Arrivati nel sito archeologico, l’intera giornata sarà dedicata alla scoperta della leggendaria città di Petra e del suo incredibile patrimonio di monumenti scavati nella montagna con insuperabile maestria. Divenuta capitale dei Nabatei, ha conservato intatte fino ad oggi le forme cesellate nell’arenaria ed è annoverata tra le sette meraviglie del Mondo Moderno con i suoi palazzi, altari, tombe ed altre rovine interamente scavate nella roccia.
Pernottamento a Petra – Edom Hotel (B)

Giorno 5 / 22 novembre 2017: Petra – Wadi Rum
Presto al mattino, seconda visita dell’incredibile sito di Petra, questa volta passando attraversando il Siq, una stretta fenditura di circa due chilometri di pareti di arenaria con incantevoli venature di colore rosso e rosa, fino a raggiungere il famoso Tesoro, che si svelerà improvvisamente con uno degli scorci più suggestivi al mondo. Dopo alcune ore a disposizione per ammirare e scattare qualche fotografia con l’incredibile luce del mattino, rientro in hotel e inizio del trasferimento verso il leggendario Deserto di Wadi Rum. Arrivo al centro servizi del parco ed incontro con i fuoristrada per un’escursione nel deserto e tra le bizzarre formazioni rocciose scolpite dagli eventi. Nel pomeriggio si raggiungerà il campo tendato dove sarà possibile ammirare uno dei fantastici tramonti che solo i grandi deserti sanno offrire. Cena e pernottamento in campo tendato.
Pernottamento Wadi Rum – Sun City Desert Camp (B D)

Campo tendato a Wadi Rum

Giorno 6 / 23 novembre 2017:  Wadi Rum – Amman
Dopo la prima colazione al campo, ancora qualche ora a disposizione per rilassarsi nella cornice del deserto prima del trasferimento alla volta di Amman. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.
Pernottamento ad Amman – Olive Hotel o similare (B)

Giorno 7 / 24 novembre 2017:  Amman – Italia
Dopo la prima colazione in hotel, trasferimento in aeroporto e volo diretto per Roma Fiumicino. (B)

  • 18/11/17 ore 15:10 – Roma (FCO)Amman (AMN) – Arrivo alle 19:35
  • 24/11/17 ore 10:30 – Amman (AMN)Roma (FCO) – Arrivo alle 13:30
Durata volo di andata: 3 ore e 25 minuti. Durata volo di ritorno: 4 ore.
Ora locale in Giordania: 1 ora in più rispetto all’Italia.
Bagaglio a mano: 1 Collo per persona – Max 7 Kg (55x40x20cm)
Bagaglio in stiva: 1 Collo per persona – Max 23 Kg
  • Voli di linea da Roma Fiumicino A/R in classe economica per Amman
  • Trasferimenti privati da/per gli aeroporti in Giordania
  • Trasferimenti durante tutto il tour con mezzo privato climatizzato
  • Guida locale professionista parlante italiano per l’intera durata del viaggio
  • Ingresso 2 giorni all’area archeologica di Petra – Permessi per il Wadi Rum
  • Pernottamenti in camera doppia per l’intera durata del programma negli hotel indicati o similari con trattamento di prima colazione
  • Cena presso il campo tendato nel Wadi Rum
  • Facchinaggio negli hotel e nell’aeroporto di Amman
  • Tutte le attività descritte nel programma
  • Assicurazione Multirischio Turismo
  • Tasse aeroportuali (circa 261 €)
  • Mance
  • Biglietti d’ingresso a: Jerash (circa 22$), Amman (circa 10$), Madaba (circa 3$), Mt Nebo (circa 3$), Kerak Castle (circa 3$)
  • Spese di natura personale
  • Visto d’ingresso in Giordania
  • Pasti e bevande non espressamente menzionati nell’itinerario
  • Tutto quanto non incluso nella voce “La Quota Base Comprende”

PREZZO A PERSONA: 1140 € + tasse
(circa 261 € da riconfermare 30 giorni prima della partenza)

Gruppo confermato con minimo 15 partecipanti.

Per richieste o maggiori informazioni: giordaniaviaggioergosum@ibst.it

L’avventura è gestita in ogni aspetto burocratico e fiscale dal Tour Operator VIA Viaggi in Avventura Srl. Gli itinerari sono stati studiati da Fabio Liggeri (Viaggio Ergo Sum) secondo la propria filosofia di viaggio, nel rispetto dell’ambiente e della cultura locale.